Voglia d’estate, voglia di gelato

Quando arriva l’estate, il sole e il caldo possono piacere oppure no, ma c’è una cosa che mette d’accordo proprio tutti, grandi e piccoli, uomini e donne: sua maestà il gelato.

Indiscusso re tra gli alimenti estivi, viene consumato nella bella stagione dal 94% degli italiani, almeno una volta a settimana, se non tutti i giorni.

Sembra che il primo antenato del gelato fosse cinese, risalente a 3000 anni prima di Cristo. Anche gli antichi Romani gradivano concludere i loro lauti pasti con dessert freddi. Ma fu solo nel ‘500, che, a Firenze, si iniziò a creare un prodotto più vicino a quello odierno, fatto con ingredienti come latte, panna e uova.

Il gelato come lo conosciamo oggi è quindi un prodotto tutto italiano, e la bontà e qualità della sua variante artigianale sono riconosciute e apprezzate in tutto il mondo.

Se gli asiatici preferiscono i gusti nocciola e pistacchio, i mediorientali amano gli abbinamenti originali. Mentre i francesi e gli inglesi prediligono i gusti alla frutta, gli spagnoli vanno sul classico e i tedeschi vanno matti per le grandi porzioni.

Qualunque sia la nostra scelta, Consilia ne ha per tutti i gusti, dalle vaschette di gelato alla frutta ai cornetti, dai dessert al taglio agli stecchi croccanti e golosi.

Se anche a voi, come a me, è venuta voglia di gelato, non ci resta che aprire il frigorifero e abbandonarci al suo fresco piacere.