Uno speciale brindisi per festeggiare San Valentino

Uno speciale brindisi per festeggiare San Valentino

Tempo di pensare a San Valentino, tempo di farsi e fare un regalo davvero speciale. A volte basta poco per rendere tutto unico, una bottiglia di vino e una candela sono i giusti alleati per dare man forte a Cupido.

Come sempre Consilia pensa a tutti i palati con proposte di vino che ben si prestano alle diverse tipologie di piatti e abbinamenti, ideali per chi vuole sorprendere il proprio partner e organizzare una speciale serata. Un antipasto di salumi e formaggi, un primo di pesce o uno speciale dolce: per ogni idea il giusto vino da abbinare. Consilia propone il vino rosso biologico Nero D’Avola IGP Baglio Gaiano, il vino bianco biologico Grillo IGP Baglio Gaiano e il Prosecco Superiore DOCG Extra Dry Millesimato Le Casere.

Oltre al giusto vino è importante saper abbinare anche il giusto calice, d’altronde la sera di San Valentino deve essere tutto perfetto.

Per il vino bianco si consiglia generalmente di usare un bicchiere non troppo grande, per evitare che il vino si perda, e nemmeno troppo sottile, per avere comunque un volume sufficiente per enfatizzarne il bouquet.

Un calice grande e panciuto, oltre a facilitare il movimento di roteazione del bicchiere per ossigenare il vino, consente di cogliere al meglio il bouquet dei vini rossi.

Per le bollicine invece è indicata la flute, che permette di apprezzare il perlage di questi vini.

E come si posizionano i bicchieri a tavola? Nel tradizionale galateo i bicchieri consentiti sulla tavola sono massimo 5. La cosa importante dunque è che ci siano sulla tavola almeno due bicchieri, uno per l’acqua, e l’altro per il vino. Ma attenzione, se durante la cena si avrà a disposizione più di un vino allora, in questo caso, bisognerà cambiare bicchiere di volta in volta. Per posizionarli in modo corretto, essi dovranno essere disposti obliquamente sopra il piatto partendo da destra in ordine crescente di grandezza.

Ultimo consiglio: ricordatevi di impugnare il calice dallo stelo e non dalla coppa.

Felice festa degli innamorati!