Tutta la bontà della frutta secca

Non solo a Natale o nei mesi freddi, è sempre un buon momento per la frutta secca.

Noci, nocciole e mandorle, sono state rilanciate grazie alle loro innumerevoli qualità e vengono considerate, oggi, ricche di nutrimenti preziosi per la salute e anche per la linea.

Secondo le ultime scoperte, infatti, la frutta secca, mangiata quotidianamente senza esagerare, aiuterebbe a mantenere il peso forma, perché ha un elevato contenuto di grassi insaturi, che si metabolizzano molto velocemente e apportano numerosi benefici all’organismo.

Come se non bastasse, noci, nocciole e mandorle sono ricche di proteine, fibre, vitamine e acidi grassi essenziali omega 3, che aumentano il senso di sazietà inducendo quindi a mangiare meno.

L’assunzione regolare di frutta secca riduce del 29 per cento la possibilità di incorrere in patologie cardiovascolari (perché i semi oleaginosi aumentano il colesterolo «buono» HDL che aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa e ad abbassare i livelli di infiammazione) e dell’11 per cento la possibilità di ammalarsi di tumore.

La frutta secca, consumata durante tutto l’anno, al naturale, è dunque un valido alleato per la salute: Consilia, con la linea Scelte Premium, porta sulla tua tavola soltanto il meglio delle nocciole e delle noci 100% italiane.

Fonte:

Il Giornale – Patricia Tagliaferri

“La rivincita della frutta secca fa dimagrire e allunga la vita”

Tags: