Tiramisù Day, il dolce più amato

Il 21 marzo non è solo l’inizio della primavera ma è anche la giornata dedicata a uno dei dolci più amati dagli italiani, il Tiramisù. Questo dessert è uno simbolo della cucina italiana, storicamente conteso tra Friuli e Veneto che ormai fa parte di tutto lo Stivale.

Il Tiramisù è il dolce perfetto da realizzare per una cena tra amici e parenti che mette d’accordo proprio tutti, la crema al mascarpone insieme al caffè donano un gusto unico e fresco, perfetto per ogni momento dell’anno. La versione classica è sicuramente tra le più apprezzate ma negli ultimi anni tante varianti stanno sempre  di più spopolando: con le fragole, i kiwi o per i più golosi al cioccolato, ce n’è per tutti i gusti.

Tiramisù è una delle dieci parole italiane più conosciute all’estero, è il dolce più famoso al mondo. Oggi e non solo, è il momento giusto per concedersi questo golosissimo dolce al cucchiaio, una coccola di cui non si può proprio fare a meno per lasciarsi alle spalle l’inverno.

Ma dove è nata veramente questa ricetta? Nonostante la ricetta venga attribuita al ristorante “Le Beccherie” di Treviso (datata 1970), le ricerche portano a individuare due tiramisù preesistenti già negli anni ’40- ’50. E non in Veneto ma in Friuli Venezia Gulia: del ristorante “Al Vetturino di Pieris” in provincia di Gorizia e dell’“Albergo Roma” di Tolmezzo, in provincia di Udine. La verità sta nel mezzo, l’importante che questa creazione sia diventata nazionalpopolare dando la possibilità a tutta Italia di gustare il tanto amato Tiramisù.

Il Tiramisù ha una lista ingredienti davvero corta, solo quattro: savoiardi, caffè, uova e mascarpone per dare vita a una vera golosità. Consilia vi propone prodotti selezionati e di alta qualità perfetti per realizzare il vostro dolce senza dimenticare di aggiungere il vostro tocco finale: Uova grandi Saper Scegliere, Savoiardi Saper Scegliere, Caffè solubile classico Saper Scegliere e Mascarpone Saper Scegliere, inoltre non può mancare una spolverata di cacao alla fine.