Cavatelli al pepe con piselli, prosciutto cotto e mais

Cavatelli al pepe con piselli, prosciutto cotto e mais

Tempo di preparazione

25 minuti

Difficoltà

Molto facile

Dosi

4 persone

Ingredienti:

per 4 persone:

 

  • Cavatelli freschi, 280g
  • Piselli finissimi surgelati, 150g
  • Prosciutto cotto a cubetti, 100g
  • Mais, 80g

  • Taralli all’olio extra vergine di oliva, 50g
  • Olio extra vergine di oliva Toscano IGP, 4 cucchiai
  • Pepe nero in grani, q.b.
  • Sale iodato fino e grosso, q.b.

Preparazione

OTTENERE TEGLIA DA INFORNARE

Per preparare i piselli, riponeteli ancora surgelati in una casseruola e conditeli con un pizzico di sale.
Aggiungete un filo d’olio extra vergine di oliva toscano IGP e un po’ d’acqua, coprite con un coperchio e lasciateli cuocere fin quando non risulteranno morbidi.

Poco prima di servire, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua, portatela a bollore e salatela.

Quindi cuocete i cavatelli freschi.

A parte, macinate il pepe nero in una ciotola, aggiungendovi un cucchiaio d’acqua di cottura della pasta per reidratarlo.

Lasciate sgocciolare bene il mais riponendolo in uno scolapasta.

Quando i cavatelli saranno pronti, scolateli e ripassateli nella ciotola con il pepe reidratato, mescolando bene per far assorbire profumo e sapore.

Aggiungete alla pasta tiepida i piselli, il mais, i cubetti di prosciutto cotto. Ed infine un filo d’olio.

Sbriciolate grossolanamente a mano i taralli all’olio extra vergine di oliva e poi servite la pasta con i taralli sbriciolati in superficie ed un filo d’olio extra vergine di oliva toscano IGP.

La cucina di tutti i giorni non è mai stata così semplice e gustosa!