La Festa dei nonni e degli angeli custodi

La Festa dei nonni e degli angeli custodi

La festa dei nonni è una festa giovane, in Italia è stata riconosciuta dallo Stato nel 2005, anche per iniziativa di Franco Locatelli, presidente dell’Unione Nazionale Florovivaisti.

Questa festa celebra “l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale” e i comuni hanno il compito di organizzare iniziative che valorizzino il ruolo dei nonni. Si tiene il 2 ottobre perché in tale data la chiesa cattolica celebra la festa degli “angeli custodi”. Questa festa è nata a Valencia, in Spagna, nel 1411 per celebrare l’angelo protettore della città. Nel 1570 papa Pio V indicò quattro feste da consacrare agli angeli: arcangeli Gabriele, Michele, Raffaele e degli Angeli custodi. La festa degli angeli custodi fu poi soppressa ma Papa Paolo V la ristabilì nel 1680.

Negli Stati Uniti questa festa si celebra dal 1978 la prima domenica di settembre. Fu introdotta dal presidente Jimmy Carter, che accolse la proposta di una casalinga del West Virginia, Marian McQuade, che aveva 15 figli e 40 nipoti. Oggi la festa è stata introdotta in molti paesi ma si festeggia in date diverse.

Fonti:

La storia della Festa dei nonni

http://www.focus.it/cultura/storia/festa-dei-nonni-i