Gulliver

I supermercati Gulliver hanno deciso di tutelare i suoi circa 1200 dipendenti attivi nei 72 punti di vendita contro il Covid-19.

È stata stipulata una polizza assicurativa con la quale l’ Azienda fornirà ai propri collaboratori una tutela in caso di contagio, contribuendo in questo difficile momento, a dare certezze e maggiori tranquillità.

Gulliver che opera nel settore della grande distribuzione, si trova  ad essere in prima linea perché ovviamente i supermercati sono sempre aperti, spiega Piero Lugano, titolare di Gulliver e grazie proprio all’ impegno ed alla professionalità di tutti i nostri collaboratori riusciamo a fornire un servizio di prima necessità alle nostre Comunità  quindi è ai nostri collaboratori che va in questo momento la nostra gratitudine che non vuole essere solo a parole, ma espressa attraverso un  gesto di aiuto   concreto.

L’ assicurazione stipulata con Generali Italia spa comprende garanzie quali indennità ricovero, indennità convalescenza ed un consistente pacchetto post ricovero per gestire al meglio il recupero della salute e la gestione famigliare.

La speranza è che ovviamente questa assicurazione non debba mai servire a nessuno ma serva a dare un po’ di tranquillità in più a tutti noi.

Oltre a cio’ abbiamo anche distribuito a tutti i nostri collaboratori presenti buoni spesa gratuiti come altro segno tangibile di ringraziamento per l’ impegno e la presenza quotidiana.