Giornata mondiale del Jazz

Il 30 aprile è l’International Jazz Day, una manifestazione internazionale indetta nel 2012 da UNESCO (l’organizzazione delle Nazioni Unite per la scienza la cultura e l’educazione).

L’UNESCO infatti, riconosce al Jazz il valore di “un’importante e storica forma d’arte che ha contribuito a promuovere il dialogo interculturale, il rispetto per i diritti umani e la dignità umana, a sradicare la discriminazione, a rafforzare l’uguaglianza di genere e a valorizzare il ruolo della gioventù nei cambiamenti sociali”.

Il Jazz, genere storicamente rivoluzionario, nasce come fenomeno sociale attorno agli anni 20, nelle piantagioni sud-americane, dove gli schiavi afroamericani cercavano conforto e speranza improvvisando sessioni di canto. Si sviluppa poi negli Stati Uniti, partendo da New Orleans, inglobando nel suo linguaggio, sin dai primi tempi, influenze diversissime, attingendo tanto dai diversi generi della musica popolare statunitense quanto dalla musica colta. Oggi è apprezzato, suonato, ascoltato ovunque da persone appartenenti a tutte le classi sociali e si è mescolato anche con generi musicali moderni come la samba, la musica caraibica e il rock.

Di conseguenza il Jazz è un genere musicale che, proprio per la sua storia, porta dento di sé la coesistenza e il dialogo fra culture diverse.

L’International Jazz Day ha come obiettivo quello di riunire comunità, scuole, appassionati, artisti e perfino studiosi non solo per celebrare e far conoscere questo genere musicale e le sue radici ma anche per interrogarsi sul suo futuro. Quest’anno la città che farà da main host sarà San Pietroburgo, in Russia, ma anche in Italia non mancheranno eventi e concerti: infatti già l’anno scorso sono stati organizzati oltre 40 concerti in 20 regioni diverse, con molti esponenti di spicco.

Giornata Internazionale del Jazz Unesco

LO SAPEVATE? IL 30 APRILE E’ LA GIORNATA INTERNAZIONALE DEL JAZZ

http://italiajazz.it/comunicati/30-aprile-la-giornata-internazionale-unesco-del-jazz-italia

https://www.lifegate.it/persone/stile-di-vita/il-30-aprile-e-la-giornata-mondiale-del-jazz