Tutti lo abbiamo provato sul nostro palato: i cibi preparati da noi ci sembrano sempre più buoni. Ebbene, quella che credevamo essere solo una sensazione, da oggi ha anche un fondamento scientifico. È quanto emerge da uno studio* condotto da ricercatori delle Università di Zurigo e Colonia, i quali hanno chiesto a 120 donne di assaggiare alcuni frappè, già pronti o da preparare, con ingredienti più o meno salutari. Le partecipanti hanno bevuto un frullato di lampone a basso contenuto...

MILANO - Nel corso del 2015 il trend delle vendite delle merceologie legate alla private label hanno subito un aumento pari a +1,7%. Gli incrementi più consistenti hanno riguardato i prodotti dell'ortofrutta dove l'aumento è stato del 6,7% e dei prodotti del freddo pari a +5,7%. L'analisi compiuta dalla Business Intellingence del Consorzio SUN - Supermercati Uniti Nazionali su dati IRI evidenzia incrementi nelle vendite dei prodotti a marchio del distributore anche per le seguenti categorie...

A Carnevale ogni dolce vale. Soprattutto in Italia dove, in ogni regione, oltre ai tipici carri sfilano anche tante tentazioni per la gola. E ce n’è per tutti i gusti. Il dolce più diffuso è sicuramente la chiacchiera, conosciuta in quasi tutta la penisola, anche se con nomi diversi: frappa nel Lazio, cencio in Toscana, fiocchetto in Romagna, galano a Venezia, crostolo nel resto del Veneto e in Friuli, bugia in Piemonte e Liguria. Quale che sia il nome, la ricetta è quella che tutti ...

Le origini della festa degli innamorati affondano nella notte (stellata) dei tempi. Anche se i nostri antenati, ben lontani da motivazioni romantiche, celebravano riti più concreti, legati alla fertilità. Gli antichi Romani, per esempio, dedicavano i giorni tra il 13 e il 15 febbraio alla festa dei Lupercali, celebrata per proteggere i campi e il bestiame dai lupi. Durante i festeggiamenti, i nomi di uomini e donne venivano estratti da un’urna per formare coppie che avrebbero vissuto insi...

Colpisce ogni anno circa 22 milioni di persone in Italia, tra adulti, anziani e bambini. È la malattia più comune e frequente al mondo, ed una delle prime cause di visite mediche e assenze da scuola e lavoro. È il raffreddore. Ma che cos’è veramente? È un’infezione delle vie respiratorie causata da virus che si diffondono attraverso l’aria e si moltiplicano nelle cellule delle mucose prevalentemente nasali. Per curarlo non c’è molto da fare, se non aspettare che passi da solo. Pu...

Un interessante articolo della rivista New Yorker* rivela che la nostra percezione dei sapori è l’effetto di un processo che coinvolge tutti i recettori, non solo le papille gustative. L’alimentazione infatti, scrive il New Yorker, è una delle attività umane che coinvolgono il maggior numero di sensi, tanto che colori, forme e suoni giocano un ruolo fondamentale nel determinare i nostri gusti. Parola di Charles Spence**, docente di psicologia sperimentale all’Università di Oxford e d...

Un’ora di anatomia, due di biochimica e poi un’ora di cucina. È questo l’originale programma di una mattinata di lezioni alla facoltà di medicina presso la University School of Medicine di Tulane, in Louisiana, Stati Uniti. Dal 2012, infatti, l’università americana ha deciso di introdurre tra le materie tradizionali anche l’insegnamento di ricette per preparare pasti sani e fatti in casa. E l’esempio è stato rapidamente seguito anche da altri college. Ad oggi, il 10% delle ...

Ci sono tanti motivi per i quali prendersi una tazza di caffè alla sera può essere una cattiva idea, soprattutto se hai intenzione di dormire. Ce li spiega tutti una ricerca promossa dal laboratorio di biologia molecolare del Medical Research Council di Cambridge*. Esponendo alla caffeina alcune cellule coltivate in laboratorio, i ricercatori britannici hanno scoperto che essa è in grado di alterarne l’orologio interno del nostro organismo. Per esempio, prendere un espresso doppio tre...

MILANO – Nei primi dieci mesi del 2015 le vendite dei prodotti a marchio Consilia sono aumentate di oltre il 17%. La rilevazione effettuata dalla Business Intelligence del Consorzio SUN - Supermercati Uniti Nazionali è frutto di un'analisi dei dati IRI relativi al totale Italia Iper e Super. Nel periodo gennaio – ottobre 2015 l'aumento delle vendite dei prodotti a marchio Consilia si è attestato a +17,1% contro una media nazionale che nello stesso periodo si è attestata a +1,8%. L'increme...

Le Feste si avvicinano e con esse le grandi abbuffate dei cenoni e pranzi natalizi. Come fare per gustarsi il meglio del Natale senza mettere su troppi chili? Ecco dieci semplici regole da seguire. Uno: dormire tanto. Secondo uno studio1 della Sleep Society, quando si dorme poco il cervello sente il bisogno di “coccolarsi” con golosità e “schifezze” varie. Due: mangiare cioccolato. Già sappiamo che fa bene perché ricco di antiossidanti, ma ora, grazie ad uno studio2 di alcuni ri...