World Smile Day: ridere fa bene al cuore

04 Ott 2018

A volte serve istituire una ricorrenza per tenere a mente le cose veramente importanti, anche quelle semplici come un sorriso. Il “World Smile Day” cade il primo venerdì di ottobre ed è stato istituito nel 1999 da Harvey Ball, inventore dello smile, la faccina gialla e sorridente raffigurante un sorriso stilizzato, ormai comunemente utilizzata nella messaggistica telematica.

Obiettivo del “World Smile Day” è quello di ricordare come un semplice sorriso possa far bene al cuore.

Nel 1963 la faccia sorridente dello smile fu posizionata sulle scrivanie e su alcuni poster per tirare su il morale ai dipendenti della compagnia di assicurazioni di Worcester, la State Mutual Life Assurance Company. L’effetto emotivo generato dal sorriso fu tale che quando quest'ultima venne acquisita dalla Guarantee Mutual Company of Ohio, i dipendenti furono colpiti da un forte calo morale.

Una ricerca condotta dell’Australian’s Flinders University ha dimostrato come l’attività cerebrale generata dalla vista dello smile sia la stessa che si manifesta nelle persone che vedono un sorriso reale.

Numerose ricerche scientifiche hanno rivelato come il sorriso sia in grado di rilasciare endorfine e giovare alla circolazione, producendo così numerosi benefici per la salute e l’umore. Oltre ad essere contagioso, il sorriso fa bene al cuore, alla mente e al corpo.

Dunque non c’è alcun motivo per non lasciarsi andare ad una risata di cuore, ancor di più quando siamo orgogliosi di mostrare un sorriso splendente, grazie al dentifricio della linea Saper Scegliere Consilia.

Fonti:

https://www.greenme.it/informarsi/eventi-e-iniziative/11494-giornata-mondiale-sorriso

https://www.huffingtonpost.it/2013/10/04/world-smile-day_n_4041807.html